Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Via Roma

Spaccata a Spinea, ladri in fuga con 25mila euro in biciclette

Banda di ladri si sono intrufolati nel negozio usando il furgone per abbattere la vetrata laterale: in pochi minuti hanno razziato i pezzi più costosi

Un negozio nuovo, aperto da neanche due mesi, e già "battezzato" dai ladri. Tra l'altro con un colpo che secondo le stime si aggira sui 25mila euro. E' successo a Spinea, da un rivenditore di biciclette in via Roma, giovedì notte. Si tratterebbe dell'ennesimo colpo da professionisti nel giro di pochi giorni. I ladri sono entrati verso le 4e30 di mattina e, come segnala il Gazzettino, i carabinieri sarebbero intervenuti quasi subito, ad allarme scattato, alle 4e40, ma la banda era già fuggita. Il bottino riguarda dieci biciclette, portate via dopo averle caricate su un furgone.

Per entrare, i ladri sono tornati alla "spaccata" tradizionale: furgone in retromarcia per abbattere la vetrata laterale e poi il carico in fretta e fuga. Sapevano quali "pezzi" erano migliori, così hanno preso solo quelli più pregiati e di qualità, lasciando perdere completamente tutti gli altri. Sul caso indagano i carabinieri di Mestre.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata a Spinea, ladri in fuga con 25mila euro in biciclette

VeneziaToday è in caricamento