menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sequestro di cocaina dei carabinieri (archivio)

Sequestro di cocaina dei carabinieri (archivio)

Jesolo: cede cocaina a una donna di 46 anni, sessantunenne nei guai

M.T., pregiudicato, è stato arrestato venerdì pomeriggio al Lido di Jesolo sorpreso mentre consegnava tre grammi di stupefacente alla sua interlocutrice: a casa scoperta altra droga

Li hanno sorpresi proprio mentre M.T., 61enne pregiudicato, aveva appena passato tre grammi di cocaina a una donna di 46 anni a Jesolo Lido. Il sacchetto di nylon nel quale si trovava lo stupefacente era ancora nelle sue mani quando i carabinieri sono intervenuti. Per M.T., nato e residente nella località marittima, venerdì pomeriggio sono scattate inevitabili le manette per spaccio. In attesa del processo per lui è stato disposto l'obbligo di firma.

Tre grammi di cocaina sono tanti. Gli inquirenti ora stanno tentando di capire se lo stupefacente era destinato a essere venduto dalla 46enne o se si trattasse di "consumo personale".


Durante la perquisizione domiciliare ai danni di M.T., i militari hanno rinvenuto altri 27 grammi di cocaina, oltre a sacchettini di nylon con residui di droga e tutto l'occorrente per confezionare le dosi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento