rotate-mobile
Cronaca Jesolo

Jesolo: cede cocaina a una donna di 46 anni, sessantunenne nei guai

M.T., pregiudicato, è stato arrestato venerdì pomeriggio al Lido di Jesolo sorpreso mentre consegnava tre grammi di stupefacente alla sua interlocutrice: a casa scoperta altra droga

Li hanno sorpresi proprio mentre M.T., 61enne pregiudicato, aveva appena passato tre grammi di cocaina a una donna di 46 anni a Jesolo Lido. Il sacchetto di nylon nel quale si trovava lo stupefacente era ancora nelle sue mani quando i carabinieri sono intervenuti. Per M.T., nato e residente nella località marittima, venerdì pomeriggio sono scattate inevitabili le manette per spaccio. In attesa del processo per lui è stato disposto l'obbligo di firma.

Tre grammi di cocaina sono tanti. Gli inquirenti ora stanno tentando di capire se lo stupefacente era destinato a essere venduto dalla 46enne o se si trattasse di "consumo personale".


Durante la perquisizione domiciliare ai danni di M.T., i militari hanno rinvenuto altri 27 grammi di cocaina, oltre a sacchettini di nylon con residui di droga e tutto l'occorrente per confezionare le dosi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesolo: cede cocaina a una donna di 46 anni, sessantunenne nei guai

VeneziaToday è in caricamento