Cronaca Piazzale Emmer

Spaccio di cocaina alla fermata, pusher arrestato

In manette uno straniero di 36 anni che da giorni i carabinieri tenevano d'occhio a Marghera

Da diversi giorni i carabinieri lo tenevano d'occhio. Un uomo di 36 anni, di nazionalità egiziana e senza fissa dimora, che passava gran parte delle sue giornate piazzato alla fermata di piazzale Emmer a Marghera. Una zona che, probabilmente, aveva scelto perchè gli avrebbe consentito di fuggire in diverse direzioni, in caso di controllo. Eppure, il fatto che quell'area fosse strategica non è bastato, perchè i militari sono riusciti a fermarlo e ad arrestarlo. 

L'uomo, H.M., era uno spacciatore ed è stato bloccato dopo aver venduto una dose di cocaina a un suo cliente. Dalla perquisizione personale sono saltati fuori altri 14 grammi di polvere bianca, sufficienti per far scattare le manette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio di cocaina alla fermata, pusher arrestato

VeneziaToday è in caricamento