Spacciatore scappa salendo sul tram, fermato dopo un inseguimento

I carabinieri hanno arrestato a piazzale Roma un 33enne: con lui oltre 50 grammi di droga

La droga e i contanti sequestrati dai carabinieri

Non appena si è accorto che in lontananza c'erano i carabinieri ha cercato di salire sul tram. Temeva che lo controllassero e che scoprissero che con lui aveva 50 grammi di droga. Ma proprio i suoi movimenti sospetti hanno attirato l'attenzione di una pattuglia che, dopo un breve inseguimento a piedi, lo ha fermato. H.S., 33enne tunisino residente in provincia di Forlì, è stato bloccato la scorsa notte a piazzale Roma.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le dosi già pronte

L'uomo, quando i carabinieri della stazione di Venezia Scali si sono avvicinati al tram in partenza, è sceso dall'uscita posteriore e si è messo a correre, ma si è ritrovato in trappola dopo poche decine di metri. Con lui aveva 50 grammi di hashish e cinque di cocaina, tutta droga già suddivisa in dosi e che è stata sequestrata insieme a 1.500 euro in contanti. Questa mattina il 33enne è comparso in aula per la direttissima. Il giudice ha convalidato l'arresto e applicato nei confronti del pusher il divieto di dimora in provincia di Venezia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un ragazzo di 25 anni si è sparato e ucciso in una palestra di Marghera

  • L'auto finisce fuori strada: morto 22enne di Noventa di Piave, due feriti gravi

  • "Duri i banchi": origine e significato di questo modo di dire tutto veneziano

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Il Mose evita l'acqua alta a Venezia. Venerdì previsti altri 130 centimetri

  • Nicolò, «atleta e professionista in campo e nella vita». Il ricordo degli amici

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento