menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

I carabinieri trovano il libro mastro: tremano i clienti di un baby pusher

Denunciato un 23enne di Santa Maria di Sala nel fine settimana, trovato con hashish e marijuana e mille euro. Si rivolgevano a lui coetanei

In casa aveva anche una specie di libro mastro con elencati una ventina di clienti che si rivolgevano a lui per la droga. Tutti giovani, o anche giovanissimi. Del resto il loro pusher era un ragazzo di 23 anni, non di più. Che piano, piano era riuscito a costruirsi un discreto giro nella zona di Veternigo e, più in generale, di Santa Maria di Sala.

Il giovane è finito nella rete dei carabinieri della compagnia di Mestre e della stazione di Mirano durante una serie di controlli stradali organizzati nel fine settimana. Una trentina i veicoli controllati, con l'identificazione di una sessantina di persone. Compreso M.R., denunciato in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lui è stato però bloccato mentre si trovava in sella alla propria bicicletta, sorpreso mentre in una "strana" manovra per evitare di attirare l'attenzione dei militari.

Con sé aveva tre ovuli di hashish e altre due dosi di marijuana, ma soprattutto 515 euro in contanti nascosti in un pacchetto di sigarette. Inevitabile che gli accertamenti proseguissero nella sua abitazione, dove sono stati sequestrati un bilancino di precisione, strumenti per la tritatura delle foglie e 470 euro un contanti. In tutto, poi, sono stati requisiti 40 grammi di hashish e 10 di marijuana. Ciò che preoccupa di più i clienti abituali del giovane, però, è quel taccuino con annotate con precisione le somme di denaro che loro dovevano allo spacciatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento