menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata in questi giorni

La droga sequestrata in questi giorni

Stretta sui controlli tra Mestre e Marghera: tre spacciatori nei guai

La polizia locale, insieme ai lagunari, ha pattugliato le zone più sensibili della terraferma. Tre pusher sono stati denunciati. Sequestrate marijuana e cocaina

Alla vista della pattuglia ha cambiato subito direzione. Questo ha insospettito gli agenti che hanno deciso di fermarlo per un controllo. Si trattava di un noto spacciatore nigeriano, un trentenne con permesso di soggiorno per motivi umanitari. La perquisizione non ha lasciato spazio a dubbi: l'uomo, nella tasca del giubbotto, aveva dodici dosi di marijuana pronte per essere vendute. La polizia locale, insieme ai militari dell'Esercito, lo ha fermato venerdì sera in via Ulloa a Marghera, nei pressi del sottopasso pedonale, nell'ambito di una serie di controlli durante i quali altri due pusher sono finiti nei guai. 

Come il trentenne, anche un 19enne albanese è stato denunciato dopo essere stato bloccato mentre si allontanava dal parco Piraghetto. Il suo atteggiamento ha insospettito i vigili urbani, soprattutto perchè aveva appena incontrato uno spacciatore tunisino. Il ragazzo con sè aveva sette involucri di cocaina, per un valore di circa 300 euro. I pattugliamenti congiunti avevano portato, già nelle serate precedenti, a fermare un altro sospetto pusher nigeriano, anche lui con permesso di soggiorno per motivi umanitari. Dopo aver parlato con alcuni giovani era stato fermato e perquisito: con lui aveva 13 dosi di marijuana, nascoste nelle scarpe. Anche in questo caso è scattata una denuncia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Mestre

Avviata la riqualificazione di piazzale Cialdini con il nuovo ponte sull'Osellino

Attualità

Giorno della Memoria 2021: il calendario delle iniziative

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento