Cronaca

Droga addosso e in casa. Tre denunce, pusher trovato con quasi 5mila euro in contanti

Diverse operazioni dei carabinieri nell'area di Portogruaro. Marijuana sequestrata

Operazione antidroga dei carabinieri della stazione di Villanova (Fossalta di Portogruaro). Nei giorni scorsi hanno fermato alla stazione ferroviaria di Portogruaro un 54enne originario della zona, che, sottoposto prima a perquisizione personale e poi domiciliare, è stato trovato in possesso di 18 grammi di marijuana e della somma di 4.700 in contanti, ritenuta provento dell'attività di spaccio. L’uomo è stato quindi denunciato in stato di libertà.

Altri due casi simili scoperti dai carabinieri dell’aliquota radiomobile in forza al comando compagnia di Portogruaro, che in due diverse circostanze hanno identificato e denunciato altrettanti giovani per il reato di detenzione di stupefacenti. Il primo, bloccato nel centro della città (34enne originario di Motta di Livenza e residente a Pramaggiore), aveva con sé 11 grammi di marijuana; il secondo, 26enne residente a Portogruaro, è stato trovato in possesso di 35 grammi della stessa sostanza.

Infine, nell’ambito dei servizi svolti su strada sempre nel centro abitato di Portogruaro, sono state sorprese cinque persone alla guida con tasso alcolemico superiore al valore consentito. Tutti e 5 sono stati denunciati con applicazione della pena accessoria del ritiro temporaneo della patente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga addosso e in casa. Tre denunce, pusher trovato con quasi 5mila euro in contanti

VeneziaToday è in caricamento