Blitz antidroga al Parco di Spinea Sei studenti fermati e due arresti

I Carabinieri hanno fermato sei ragazzini, tutti tra i 16 e i 18 anni. Trafficavano Marijuana, poi hanno tentato di fuggire. Altri coinvolti?

Due giovani arrestati e quattro coetanei identificati, ma l’ondata di interrogatori potrebbe continuare nei prossimi giorni coinvolgendo nelle indagini molti altri ragazzini del Miranese. Mercoledì notte i Carabinieri della stazione di Spinea hanno smantellato un’importante rete di spaccio di droga leggera con un blitz a colpo sicuro messo a segno tra i vialetti appartati del Parco Nuove Gemme.

Il gruppetto di ragazzini, tutti di età compresa tra i 16 e i 18 anni, era entrato nel parco dal retro per trafficare le dosi di marijuana e fumare liberamente in compagnia. Ma i Carabinieri sapevano perfettamente dove trovarli: alla vista dei militari qualcuno di loro ha tentato di fuggire, altri hanno opposto resistenza fisica. C’è chi ha lanciato in canale uno zainetto contente alcuni involucri di Maria e chi ha tentato di nascondere meglio le dosi infilate in mezzo ad una siepe. Una reazione impacciata che ha portato allo smascheramento della rete di spaccio.

I Carabinieri hanno sequestrato in tutto 50 grammi di marijuana, più altri cinquanta rinvenuti in casa di uno dei giovani assieme al classico “bilancino” per preparare le dosi. Tutti e sei sono stati condotti nella caserma di via Baseggio per l’identificazione, due 18enni sono stati arrestati con l’accusa di Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e Resistenza a pubblico ufficiale. Il nome di un giovane “cliente” è stato già segnalato alla Prefettura, le indagini proseguiranno nei prossimi giorni.

Dall’analisi dei contatti telefonici dei due spacciatori è emerso un giro di spaccio molto ampio che coinvolge decine di ragazzini, tutti residenti nel Miranese. Figli di famiglie per bene, che passavano ore attaccati al telefonino per ordinare le dosi e contrattarne il prezzo. Intanto i due 18enni sono stati posti agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento