menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio nel parco a San Donà, un pusher trovato con la marijuana: in arresto

Operazione dei carabinieri, un quarantenne in manette. Con sé aveva 16 dosi

Arresto eseguito nel tardo pomeriggio di venerdì da parte dei carabinieri del nucleo operativo radiomobile della compagnia di San Donà. Gli uomini in divisa si sono presentati verso le 18 al parco Europa, di fianco all'ospedale, trovando un gruppetto di persone che alla loro vista si sono allontanate in varie direzioni. Uno di loro è stato acciuffato e quindi identificato per D.O.O., nigeriano di 40 anni, pregiudicato, senza fissa dimora e irregolare in Italia.

Direttissima e condanna

Perquisito, è stato trovato in possesso di 16 dosi di marijuana per un totale di 30 grammi circa, oltre a 160 euro e un bilancino. Per lui è stata disposta la custodia nelle camere di sicurezza del Comando, in attesa del rito per direttissima avvenuto sabato mattina: alla fine è stato condannato a 4 mesi di reclusione e 600 euro di multa (pena sospesa) e divieto di dimora in Veneto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Mestre

Avviata la riqualificazione di piazzale Cialdini con il nuovo ponte sull'Osellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento