Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Jesolo / Via Massaua

Colpito da due spari, chiede aiuto ai residenti: soccorso nella notte

Un ragazzo insanguinato ha bussato ad una porta di via Massaua, a Jesolo. Indagano i carabinieri

Ferito e sanguinante, ha chiesto aiuto intorno alle 2.30 di notte suonando e bussando alla porta di un'abitazione in via Massaua, a Jesolo. Una strada piuttosto isolata che collega Eraclea a Cortellazzo, costeggiando il fiume Piave. I residenti si sono svegliati e, spaventati, hanno allertato il 112. Così è stato soccorso un 25enne - nato in Albania, ma cittadino italiano - che nella notte tra l'1 e il 2 gennaio è stato raggiunto da almeno due colpi di arma da fuoco. Uno alla gamba e uno all'addome. Dopodiché è stato preso in cura dai sanitari del 118, caricato in amublanza e trasportato al pronto soccorso. Ora sarebbe fuori pericolo.

La vicenda è tutta da ricostruire: i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di San Donà, arrivati sul posto dopo la chiamata, sono al lavoro per capire cosa sia successo. Il ragazzo - che è incensurato e domiciliato a Jesolo - si è probabilmente rivolto alla prima casa che ha trovato, temendo per la propria vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpito da due spari, chiede aiuto ai residenti: soccorso nella notte

VeneziaToday è in caricamento