Cronaca San Marco / Calle Traghetto Vecchio

Spari contro il vaporetto della linea 1, passeggeri colpiti da dei pallini

Alle 14.15 alcuni malcapitati a bordo, vicino a Ca' Rezzonico, hanno sentito delle punture "violente". I colpi sarebbero partiti da terra

Si divertono a sparare dei pallini di plastica contro la gente che nel primo pomeriggio affollava il vaporetto. Disavventura per alcuni passeggeri della linea 1 che verso le 14.15 di giovedì a un certo punto si sono sentiti colpire da qualcosa di duro. Sembravano delle punture "violente". Poi l'arcano è stato presto svelato: erano dei pallini di plastica sparati da chissà chi dalla riva all'altezza di Ca' Rezzonico.

IN TROPPI SUL VAPORETTO, SI SFIORA LA RISSA

Dell'accaduto è stato informato subito anche il pilota Actv dell'imbarcazione, che a sua volta ha chiesto l'intervento del 113. I pallini, infatti, avrebbero potuto colpire qualche malcapitato in punti sensibili come gli occhi o la bocca (alcuni mesi fa la storia di una minorenne che subì il danneggiamento di due incisivi fuori da una scuola di Spinea a causa di una bravata simile da parte di un compagno di scuola). Sul posto una volante della questura, che ha identificato i richiedenti e ha chiesto di ricostruire l'accaduto.

"SCIOPERO DELL'ABBONAMENTO", LA PETIZIONE IMPAZZA

Dopodiché gli agenti hanno controllato l'area di Ca' Rezzonico, cercando elementi utili per individuare chi potesse aver sparato. Con ogni probabilità il malintenzionato lo ha fatto dalla riva, premendo il grilletto "da terra". E' possibile, però, che nella concitazione del momento il colpevole della bravata fosse a bordo del vaporetto e appena possibile se la sia data a gambe. Fatto sta che in un momento in cui autobus e vaporetti finiscono nel mirino (in senso figurato) per i disservizi determinati dal braccio di ferro tra dipendenti e azienda, qualcuno potrebbe stavolta aver voluto usare un mirino "vero". Per una scellerata bravata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spari contro il vaporetto della linea 1, passeggeri colpiti da dei pallini

VeneziaToday è in caricamento