Cronaca

Canal Grande discarica di Venezia: trovati pneumatici, lastre in marmo e carrelli

In poche ore raccolta immondizia da riempire 3 cassoni sul fondo del canale più famoso del mondo davanti a Rialto, nel corso dell'iniziativa "Puliamo il mondo" di Legambiente

 

Un pesante carrello in ferro usato dagli spazzini, pneumatici, bottiglie, lastre di marmo e tanta immondizia da riempire 3 cassoni sono stati recuperati dai sub sul fondo del Canal Grande a Venezia davanti a Rialto, nel corso dell'iniziativa 'Puliamo il mondo' di Legambiente. I sub di 2 associazioni hanno lavorato con i volontari di Legambiente in un intervento che pareva essere simbolico ma poi divenuto inatteso e concreto, per la lotta all'incuria e all'inquinamento nella città lagunare.
 
L'iniziativa è partita questa mattina alle 9  con il ritrovo in Campo Pescheria e distribuzione dei kit per la pulizia. Fino alle 12,30 c'è stata la pulizia del fondale a cura di sommozzatori di Legambiente e pulizia di superficie su imbarcazioni di Legambiente con il coinvolgimento dei presenti. A seguire attività laboratoriali per bambini sul tema del riciclo dei rifiuti attività di recupero creativo per adulti “Caccia al rifiuto”per le famiglie. Durante  la mattinata erano presenti punti informativi con distribuzione di materiale a cura delle associazioni che collaborano alla manifestazione.
(ANSA)
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canal Grande discarica di Venezia: trovati pneumatici, lastre in marmo e carrelli

VeneziaToday è in caricamento