menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

SpiderMan tour a Venezia, travestito da uomo ragno tra calli e campielli "contro la crisi"

Nel 2012 Mauro Merlino sfidò Equitalia con un video. Oggi girà la città vestito da supereroe, instaurando un dialogo nelle piazze e condannando quello che non va nella politica

Farà tappa anche a Venezia, mercoledì 26 aprile. Mauro Merlino, operaio modenese, nel 2012 sfidò Equitalia con un video in cui sosteneva che l'Agenzia delle Entrate andava denunciata per istigazione al suicidio. Poco dopo, una querela per diffamazione, e l'assoluzione con formula piena nel giugno del 2016.

Oggi gira l'Italia con lo SpiderMan Tour. "Questa idea nasce circa un anno fa - aveva spiegato a NapoliToday - Abbiamo una politica discutibile, e anche un popolo che si lamenta senza però agire con idee di vero cambiamento. Non c'è più un dialogo vero, quindi ho pensato: "Ci vorrà un super eroe?". Un'idea provocatoria e non violenta che attira l'attenzione e 'costringe' le persone ad avvicinarsi e chiedere il perché. "Dopo un po', chi mi è vicino dimentica che sta parlando con un uomo vestito da SpiderMan e si racconta". Sui terremotati: "Vengono stanziati soldi che poi però prendono strade diverse e non arrivano tutti a destinazione. Voglio che la politica veda che oggi per sensibilizzare e ascoltare ci vuole un italiano vestito così. Spero di essere il collante che riunisce nel dialogo e non nello scontro sia il popolo che le istituzioni".

"Solo nel 2016 - spiega Merlino - sono stati stanziati 600 milioni, quindi la macchina della solidarietà va a pieno ritmo. In Italia non esiste però l'«accountability», cioè l'abitudine di dar conto dei risultati che si ottengono con i soldi spesi, l'agenzia che poteva occuparsene è stata abolita".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento