rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca Spinea / Via Pastrengo

Perde l'equilibrio sull'argine del canale scivoloso dopo la pioggia e perde la vita

È successo martedì, verso le 14.30. Un'anziana di Spinea, Maria Rosa Crea, stava passeggiando poco distante da casa tra via Rimini e via Pastrengo quando è finita in acqua e forse perdendo i sensi non ha potuto chiedere aiuto e salvarsi

Un'anziana ha perso la vita cadendo in acqua sul canale tra via Rimini e via Pastrengo a Spinea, poco distante da casa sua e del figlio, dove andava a passeggiare spesso con il suo cane. Maria Rosa Crea, ultraottantenne, ieri nel primo pomeriggio è uscita da sola dalla sua abitazione e si è diretta lungo il percorso pedonale parallelo al canale di scolo che scorre lungo via Pastrengo. Ma in mattinata aveva piovuto quasi fino a mezzogiorno e le sponde erbose erano intrise d'acqua e fango e quindi molto scivolose.

È bastato forse che la donna si sporgesse un po' più del solito per scivolare e perdere l'equilibrio cadendo in acqua. Forse ha battuto la testa e ha perso conoscenza non riuscendo più a chiedere aiuto. Fatto sta che quando è partito l'allarme e i soccorsi l'hanno raggiunta non c'era già più niente da fare per poterla salvare. Il figlio, poi arrivato sul posto per rispondere alle domande dei carabinieri, ha spiegato le abitudini della donna, che conosceva bene l'area anche perchè proprio vicino al canale sono posizionati i cassonetti dei rifiuti e la signora era solita compiere il percorso per andare a conferire gli scarti.

La donna, avanti con l'età ma in buona salute tranne qualche acciacco, camminava in modo autonomo e usciva di casa nelle vicinanze. La zona è molto tranquilla, fatta di case basse immerse nel verde della campagna poco distante dal centro di Spinea. Ieri dopo la pioggia è spuntato il sole e con il clima mite eccezionale di questo autunno tutto invogliava a uscire e prendere una boccata d'aria. Maria Rosa Crea potrebbe aver pensato di fare due passi, senza però considerare il pericolo del terreno reso scivoloso dalla pioggia. Così deve esserle successo il peggio. Il corpo senza vita della signora, appoggiato sull'argine del corso d'acqua e coperto, è stato poi recuperato dai vigili del fuoco e dalle forze dell'ordine prima di essere preso in carico dall'impresa funebre Zara di via Roma a Spinea, a disposizione per gli accertamenti.

Argine via Rimini-via Pastrengo a Spinea-2

WhatsApp Image 2022-10-25 at 16.44.33-2

WhatsApp Image 2022-10-25 at 15.56.41-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde l'equilibrio sull'argine del canale scivoloso dopo la pioggia e perde la vita

VeneziaToday è in caricamento