menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuovo alleato contro giudizi falsi o dannosi su TripAdvisor: c'è lo sportello "Sos Recensioni"

Accordo tra il portale web e la Fipe-Confcommercio: il socio convinto di essere stato danneggiato potrà rivolgersi al servizio, che comunicherà direttamente con lo staff del sito

La battaglia, fino a ieri impari, da parte degli imprenditori per difendersi dalle recensioni false e dannose, ora ha un alleato in più. Si tratta di “Sos Recensioni”, uno sportello per la gestione delle problematiche relative alla piattaforma di TripAdvisor, nato grazie alla collaborazione avviata da Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi (di Confcommercio) e lo stesso portale web specializzato. “L’obiettivo dell’iniziativa – spiega Angelo Faloppa, il presidente di Confcommercio San Donà Jesolo – è di aiutare le imprese associate a difendersi da quelle recensioni oggettivamente false o fraudolente. Si tratta di un progetto che consentirà di sottoporre al vaglio di TripAdvisor, a livelli superiori e più qualificati dello staff che opera nella sede di Londra, le problematiche che non sono state risolte attraverso i canali normalmente accessibili alle imprese”.

Come funziona 

La procedura che deriva da questa collaborazione è semplice. Se il socio Fipe-Confcommercio, che si è sentito danneggiato dalla recensione ritenendola oggettivamente falsa, non ha ottenuto soddisfazione dopo avere contattato il servizio clienti, allora sarà lo sportello “Sos Recensioni” ad inviare (utilizzando un indirizzo di posta elettronica dedicato) una comunicazione con la quale verrà descritto il problema nel dettaglio. Un incaricato TripAdvisor gestirà il problema in modo prioritario e l’associato riceverà una risposta personalizzata. 

Campagna di sensibilizzazione 

Parallelamente Fipe-Confcommercio si sta adoperando per sensibilizzare TripAdvisor ad avviare una campagna di moralizzazione sull’uso delle recensioni da parte dei consumatori improntata ai principi di responsabilità, rispetto, trasparenza e correttezza. “E’ un importante passo avanti – conclude Faloppa – che siamo riusciti a fare per tutelare la professionalità degli imprenditori. E’ una iniziativa che in qualche modo anche i nostri associati del nostro territorio, toccati da vicino da questo problema, ci avevano chiesto a gran voce. I nostri uffici sono a disposizione per qualsiasi chiarimento in merito a questo progetto”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento