menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il ministro Bray fotografa il "gabbiotto"

Il ministro Bray fotografa il "gabbiotto"

Addio gabbiotto sotto il campanile di San Marco: "Verrà spostato"

Una nota del titolare del ministero dei Beni culturali Bray mette la parola fine alla diatriba sulla biglietteria di Manet proprio ai piedi del "paron"

La battaglia è partita da un gruppo di cittadini che attraverso il gruppo Facebook "Via il gabbiotto dal campanile di San Marco" aveva chiesto che la struttura per la vendita di biglietti e informazioni turistiche lasciasse i piedi del campanile di San Marco (anche attraverso una serie di fotomontaggi che hanno portato il gabbiotto in ogni dove nel mondo). Ora, con annuncio del ministero dei Beni culturali, la richiesta sembrerebbe essere esaudita. Almeno nei prossimi giorni.

"La Soprintendenza per i Beni architettonici e paesaggistici di Venezia, in accordo con il Comune, ha accolto la richiesta del titolare del Mibac Massimo Bray e concordato lo spostamento del 'gabbiotto', oltre al conseguente ridimensionamento - dichiara una nota -. La nuova struttura sarà completamente trasparente, ridotta del 70% nelle misure e ospiterà solo le operazioni di biglietteria, non più il merchandising".

Il nuovo box sarà spostato all'interno del portico di Palazzo Ducale, appoggiato alla pavimentazione, e permetterà la massima accessibilità ai visitatori. La biglietteria sarà comunque rimossa dopo la fine degli eventi culturali programmati, che termineranno il 18 agosto, la mostra "Manet, Ritorno a Venezia" ospitata nel Palazzo e il Festival "Lo spirito della musica".

Il sindaco Giorgio Orsoni ha manifestato tutta la propria soddisfazione per la nuova situazione determinatasi ai piedi del Campanile di San Marco. "Ora verrà effettuata - dichiara -, sempre in accordo con la Soprintendenza, una nuova valutazione comparativa fra l'interesse pubblico alla tutela della Piazza e dei siti circostanti e l'interesse privato allo svolgimento di attività commerciali ivi insediate, al fine di determinare un giusto equilibrio, anche alla luce della rinnovata valutazione effettuata ai fini della ricollocazione della biglietteria".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento