Cronaca Favaro Veneto

Spaccia droga tra Mestre e Mirano Manette per un 24enne di Favaro

Giovane ma già con un giro di "fumo" importante. I Carabinieri hanno sequestrato hashish e bilancino, ora è stato posto agli arresti domiciliari

Sei barrette di hashish erano già pronte per lo spaccio, perfettamente dosate e confezionate. Ma il pusher sabato sera non ha fatto tempo ad uscire di casa per cederle ai suoi abituali clienti. Alle 21.30 sono piombati nella sua abitazione i Carabinieri della stazione di Mirano e dopo il sequestro sono scattate, inevitabili, le manette.

I militari dell’Arma hanno dunque fermato ed individuato un 24enne residente a Favaro Veneto con trenta grammi di "fumo" ma pure bilancini, sacchetti plastificati e tutto il corredo per preparare le dosi. Erano giorni che gli stavano sotto, sono arrivati a Favaro dopo aver interrogato un giovane cliente residente nel Miranese.

Il ragazzo era già noto alle forze dell’ordine e per lo stesso motivo era stato indagato pure nel 2011 e nel 2012. Pare che il suo giro di spaccio fosse rivolto all’hinterland mestrino arrivando però pure alle piazze del Miranese. L’arresto è già stato convalidato, il giovane è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari nella sua abitazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia droga tra Mestre e Mirano Manette per un 24enne di Favaro

VeneziaToday è in caricamento