menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Continua a perseguitare la giovane ex: arrestato stalker di 19 anni

Il ragazzo, residente a Martellago, non si era mai rassegnato alla fine della sua storia con una 18enne di Mirano. Risale a marzo il divieto di avvicinamento, a ieri i domiciliari

Continue minacce e molestie all'ex fidanzata, 19enne finisce in manette. È successo nel pomeriggio di ieri, giovedì 7 maggio, quando i carabinieri lo hanno fermato poco distante dall'abitazione in cui la giovane, 18enne di Mirano, abita con i genitori.

Colto in flagrante

Il ragazzo, residente a Martellago, non si sarebbe mai rassegnato alla fine della loro relazione amorosa. Già lo scorso marzo, la 18enne aveva denunciato le continue molestie, chiamate e messaggi del giovane ai militari dell'Arma, i quali gli avevano notificato il divieto di avvicinamento stabilito dall'autorità giudiziaria. Dopo la quarantenza forzata, però, l'offensiva del giovane ha ripreso vigore: si è presentato sotto casa della sua ex, attaccandosi, di fatto, al campanello. I carabinieri, subito allertati dai genitori, hanno sorpreso il giovane; a seguito degli accertamenti del caso, è stato denunciato per atti persecutori e inosservanza dei provvedimenti dell'autorità giudiziaria.

Giovane di Martellago in arresto per stalking

I carabanieri, consapevoli che la nuova denuncia non avrebbe in alcun modo fatto desistere il ragazzo, hanno ottenuto dall'autorità giudiziaria l'aggravamento della misura. Il giorno successivo, il tribunale ha esaminato il caso e disposto gli arresti domiciliari per il 19enne, da scontare presso l'abitazione dei genitori a Martellago.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento