menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede del'università a Treviso

La sede del'università a Treviso

"Sgarbo senza precedenti", addio indignato di Ca' Foscari a Treviso

L'ateneo con una dura nota ufficiale punta il dito contro la scelta del proprio rappresentante nel direttivo d'indirizzo della fondazione Cassamarca: "Hanno scelto quello che hanno voluto"

Le nomine del nuovo consiglio di indirizzo della Fondazione Cassamarca hanno mandato su tutte le furie l'Università di Venezia che - con una nota ufficiale - annuncia "la fine alla presenza di Cà Foscari a Treviso. La collaborazione con una Fondazione Cassamarca inaffidabile e inadempiente non può più continuare".

Casus belli è la scelta del rappresentante di Cà Foscari nel nuovo consiglio direttivo, che non rientra nella terna inviata dall'ateneo veneziano, che comprendeva oltre al rettore Carlo Carraro, il direttore generale Alberto Scuttari e la professoressa Maria Bergamin. Nel nuovo consiglio invece sarà il prof. Ferruccio Bresolin, docente a Venezia, a rappresentare Cà Foscari; nel consiglio compare anche un altro docente della stessa università, Ulderico Bernardi, che era stato indicato al Comune.

"La nomina nel Consiglio di indirizzo di Fondazione Cassamarca come rappresentante dell'università Cà Foscari di una persona al di fuori della terna indicata ufficialmente dall'Ateneo, come invece previsto dallo statuto della Fondazione, ci lascia indignati" afferma l'università. "Uno sgarbo istituzionale senza precedenti - che ci costringerà a impugnare in tutte le sedi opportune sia questa decisione, sia tutte quelle assunte dai passati Consigli di indirizzo in cui figuravano componenti illegittimi proprio in base allo Statuto stesso della Fondazione Cassamarca".


"Lascia sconcertati - prosegue la nota - che Cassamarca e il suo presidente non si siano in nessun modo preoccupati di segnalare all'Ateneo di volersi discostare da quanto indicato dall'Università". A Treviso Cà Foscari è presente con corsi di laurea in economia attivati nelle sedi di cà Tron, Riviera Santa Margherita e Treviso-San Paolo. (ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento