menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Women’s leadership: fra tutor e coach studentesse si allenano a fare le manager

A Ca' Foscari il primo progetto universitario per promuovere l’occupabilità delle donne e superare il gap salariale. L'indagine rivela le doti di comando delle giovani

Come sono le donne leader? Sviluppano più dei colleghi maschi competenze come l’empatia, lo sviluppo degli altri e l’orientamento al cliente, ovvero tutte quelle attitudini legate alla sfera sociale. Ma quante sono le donne in Italia che ricoprono una posizione di leadership nella professione? Ca’ Foscari for Women’s Leadership è il primo progetto universitario per promuovere l’occupabilità delle donne e superare il gap salariale.


Venerdì l’evento inaugurale in Auditorium Santa Margherita si è svolto con gli interventi del Rettore di Ca’ Foscari, Michele Bugliesi, il Prorettore alla Comunicazione e Promozione, Marco Sgarbi, Monica Boccanegra, Presidente Ca’ Foscari Alumni, Anna Puccio, Segretaria Generale Fondazione Accenture, e Sandra Mori, Presidente di Valore D. 

Il programma


L’Ateneo veneziano è il primo nel Paese ad aver istituito un ciclo di iniziative dedicato alle studentesse. Le attività in programma a partire dal 2018, anno del centocinquantesimo anniversario della fondazione di Ca’ Foscari, sono: A tu per tu con imprenditrici e manager: momenti di incontro e confronto per conoscere da vicino storie di donne che occupano posizioni di vertice nel mondo del lavoro. Laboratori per sviluppare le competenze trasversali: empatia, fiducia in se stesse, capacità di leadership e di impatto. Programmi di mentorship: tre giorni a fianco di manager e imprenditrici per vivere insieme a loro una giornata tipo, timing e stress inclusi. Programmi di accelerazione di impresa: dall'idea al business plan, attraverso design thinking e business model canvas. Promozione e visibilità a progetti di ricerca sul tema del femminile.

Più studentesse che studenti

Il Rettore di Ca’ Foscari Michele Bugliesi: "Questo è un progetto concreto pernsato per le donne e il loro futuro – spiega il Rettore – A Ca’ Foscari il numero di studentesse iscritte è il doppio del numero di studenti maschi, vogliamo quindi fornire un contributo concreto per sostenere l’occubalità femminile e superare il gap esistente per quanto riguarda sia le retribuzioni che le opportunità di carriera. Come Università sentiamo il dovere di supportare questo processo che è anche culturale, fornendo sia alle studentesse che alle aziende competenze e strumenti. Ca’ Foscari ha una lunga e rinomata tradizione nella ricerca sul welfare, la valorizzazione di genere, il diritto e il ruolo della donna nelle diverse culture e anche nei servizi di placement per i nostri studenti siamo da anni impegnati a offrire le migliori opportunità possibili con particolare attenzione all’occupabilità femminile".

Doti diverse


Il progetto si avvale della collaborazione del Competency Center di Ca’ Foscari che svolge attività di ricerca, formazione e consulenza per lo sviluppo e la valutazione delle competenze trasversali. Una recente indagine condotta proprio dal Ca’ Foscari Competency Centre su un campione di 320 partecipanti, di cui il 73% di genere femminile di età media 25 anni, mette in evidenza come le donne rispetto agli uomini dimostrino in modo significativamente maggiore alcune competenze legate alla sfera sociale come l’empatia, lo sviluppo degli altri e l’orientamento al cliente ma anche l’integrità, ossia l’agire in modo coerente con sé stessi, rispetto alla controparte maschile che presenta una maggiore fiducia di sé, un maggior autocontrollo e una maggiore capacità di persuasione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Perseguita e minaccia la ex per mesi, arrestato un 49enne

  • Favaro Veneto

    Bimba di sei anni cade nel vano dell'ascensore, ferita

  • Incidenti stradali

    Schianto in A4, morto un automobilista

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento