rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Cronaca Noale / Via Tempesta

Studenti picchiati con un tirapugni sul treno da un giovane inferocito

Due 23enni di Camposampiero sono stati feriti al volto da un quasi coetaneo lunedì pomeriggio alla stazione di Noale. Maschere di sangue

Ha estratto all'improvviso un tirapugni e ha iniziato a picchiare due passeggeri. I passeggeri che lunedì pomeriggio erano saliti a bordo del treno alla stazione di Noale sono rimasti esterrefatti. Come riportano i quotidiani locali, quel ventenne ricoperto di tatuaggi e piercing d'un tratto ha perso il controllo. Forse per qualche commento proferito a voce troppo alta dai due studenti aggrediti. Forse perchè uno di loro lo aveva urtato involontariamente mentre si stava sedendo.

Fatto sta che verso le 14 sul regionale proveniente da Bassano del Grappa sono dovuti intervenire i sanitari del Suem e i carabinieri. Bloccando il convoglio per circa mezz'ora. Ad avere la peggio due suniversitari di Camposampiero di 23 anni, colpiti al volto e feriti. Per loro una prognosi di poco superiore alla settimana, dopo essere stati accompagnati al pronto soccorso di Mirano per le cure del caso.

Sul posto per ricostruire la dinamica dell'accaduto i militari della stazione di Scorzè, assieme ai colleghi del nucleo operativo di Mestre. La polfer di Mestre, cui sono state affidate le indagini, tenterà attraverso le telecamere di videosorveglianza a dare un volto e un nome all'aggressore, fuggito subito dopo aver preso a pugni la coppia di malcapitati. In arrivo una denuncia contro ignoti per lesioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti picchiati con un tirapugni sul treno da un giovane inferocito

VeneziaToday è in caricamento