Ospedale dell'Angelo: bambini in corsia per vincere la paura dei dottori e delle malattie

Studenti delle scuole elementari Tiziano Vecellio di Mestre e Dante Alighieri di Mogliano saranno protagonisti del progetto: "Più conosci e meno hai paura" dell'Ulss 3 Serenissima

Giovani studenti nelle corsie dell'ospedale dell'Angelo per vincere la paura e diffidenza verso le strutture ospedaliere e le malattie. E' il progetto dell’Ulss 3 Serenissima: “Più conosci e meno hai paura”, che coinvolgerà alcune classi quinte dell'istituto Tiziano Vecellio di Mestre e del Dante Alighieri di Mogliano.

I bambini frequenteranno l’ospedale durante quattro incontri tra febbraio e aprile, incontreranno specialisti e primari, sentiranno parlare di patologie e di cure e ne comprenderanno i meccanismi, scoprendo i segreti dei corretti stili di vita, e infine collaboreranno alla stesura di un libro che racconterà l’intera esperienza, coordinata da Maria Pia Vivolo, insegnante della scuola in Pediatria dell’Angelo, e da Francesca Frizziero, docente della scuola Tiziano Vecellio. Nel progetto saranno coinvolti anche i genitori, in un incontro collettivo e conclusivo nel mese di maggio, sempre all'osepdale all’Angelo.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordigno a Marghera. Evacuazione di 3mila persone, niente treni e aerei: Venezia sarà isolata

  • Bollo auto, tutte le novità del 2020 dagli sconti alle nuove modalità di pagamento

  • Bomba day: 3.500 persone da evacuare e blocco viabilità. Ecco le vie interessate

  • Una donna si è data fuoco davanti al tribunale dei minori di Mestre

  • Preso l'uomo che si aggirava con un coltello tra le calli di Venezia

  • Appartamento dello spaccio "vista piazza": 30enne in manette a Marghera

Torna su
VeneziaToday è in caricamento