Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Studenti veneziani imprenditori: ecco il progetto selezionato per il concorso nazionale di Pattichiari

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

Si avvicina il 4 di ottobre, giorno in cui a Roma, alla presenza di una giuria nazionale composta da imprenditori, giornalisti, professori universitari ed esponenti delle Istituzioni Italiane si conoscerà l'esito finale del concorso "Sviluppa la tua idea imprenditoriale". Questo concorso ha visto le classi delle scuole medie superiori della città di Venezia, supportate da Cr Venezia, impegnarsi nella realizzazione di un Business Plan, dopo aver partecipato attivamente a "L'Impronta economica Teens", un programma didattico completamente gratuito a disposizione delle scuole che si basa su una metodologia informale e introduce i ragazzi alle tematiche economiche e finanziarie avvicinandoli alla realtà sociale, professionale ed economica che li circonda.

Le lezioni, tenute dagli esperti di Cr Venezia hanno affrontato il tema dell'impresa e dello sviluppo di un Business Plan, la cui realizzazione ha permesso alle classi di partecipare al concorso "Sviluppa la tua idea imprenditoriale", momento conclusivo del percorso didattico, che offre agli studenti l'occasione di mettere a frutto quanto appreso, cimentandosi nella realizzazione di un vero progetto imprenditoriale. "L'IMPRONTA ECONOMICA Teens" fa parte dei programmi didattici multimediali di educazione finanziaria che PattiChiari ha sviluppato per tutti i gradi scolastici, seguendo le indicazioni dell'OCSE e della Commissione Europea in termini di contenuti, modalità didattica e verifica dei risultati.

Il concorso ha premiato, in una prima selezione locale, classe 5 ASL dell' ISTITUTO ALBERTI di San Donà di Piave che hanno realizzato il miglior progetto in base ai requisiti posti dal regolamento mentre, nella seconda fase a livello nazionale, sarà proclamato il vincitore assoluto.

Il progetto "Take it easy" ha come obiettivo la gestione di una mensa scolastica da attuarsi attraverso la creazione di una cooperativa sociale. L'impresa si occupa delle varie fasi che intercorrono tra l'approvvigionamento delle materie prime alla distribuzione dei pasti completi: individuazione dei fornitori preferibilmente nell'ambito del territorio, somministrazione dei pasti, igienizzazione e preparazione dei tavoli, pulizia dei refettori e della cucina, rigovernatura delle attrezzature e delle stoviglie ed anche servizio di consegna dei pasti, opportunamente confezionati, all'interno di tutte le scuole del territorio. Il servizio, che nasce dalla necessità di fornire un pasto sano in alternativa al fast food, è rivolto principalmente agli studenti che sono occupati in attività pomeridiane, ma anche ai docenti e a tutto il personale scolastico. L'attenzione al sociale e la possibilità di creare occasioni di lavoro per i giovani, rappresentano i principali punti di forza del progetto, che si dovrà confrontare con altre 16 classi e 450 ragazzi provenienti da tutte le Regioni d'Italia, per vincere un viaggio a Bruxelles.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti veneziani imprenditori: ecco il progetto selezionato per il concorso nazionale di Pattichiari

VeneziaToday è in caricamento