Veneto regione da primato: burocrazia veloce e telematica

Domani a Mestre il convegno "pratiche a km zero": il rapporto tra cittadino, imprenditore e pubblica amministrazione al centro del meeting

Quasi la metà delle “pratiche a km zero” di tutta l’Italia: Veneto leader assoluto nel SUAP. A distanza di quattro anni dall’avvio dello Sportello Unico Attività Produttive, le Camere di Commercio di Venezia, Rovigo, Treviso e Belluno, protagoniste assolute di questa “rivoluzione copernicana”, promuoveranno un’occasione di confronto su quest’esperienza giovedì 4 dicembre, all’Hotel Novotel di Mestre, con il convegno SUAP – “Pratiche a chilometro zero”.

 Il SUAP non è uno sportello fisico, ma il portale https://www.impresainungiorno.gov.it/ tramite il quale ogni imprenditore comunica l’avvio di un’attività economica. Si tratta di un formidabile strumento di unificazione dei procedimenti e di semplificazione amministrativa: una “autostrada telematica” che trova nel SUAP il “casello unico d’entrata e uscita” di più “strade”, che convergono verso un unico punto di partenza, l’imprenditore che avvia l’attività.

 Il SUAP trova il punto unico d’accesso nel Comune, che infatti diviene l’esclusivo soggetto pubblico di riferimento per il cittadino “per tutti i procedimenti che abbiano come oggetto l’esercizio di attività produttive e di prestazione di servizi, e per quelli relativi alle azioni di localizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione o riconversione, ampliamento o trasferimento nonché cessazione o riattivazione delle suddette attività”. Dunque, un notevole risparmio di tempo ed energie nei rapporti tra cittadino-imprenditore e Pubblica Amministrazione, e un indubbio snellimento burocratico nei procedimenti tra singole amministrazioni pubbliche.

 Ogni Comune può esercitare questa funzione obbligatoria in modalità diverse: in autonomia, in forma associata con altri Comuni oppure con delega alla Camera di Commercio competente per territorio. Nel caso del Veneto, la scelta prevalente è stata quella di fare tesoro dell’esperienza informatica e telematica delle Camere di Commercio, sfruttandone tecnologie e competenze.  Una scelta che ha “pagato” perché, a quattro anni dall’avvio di questa rivoluzione legata al telematico, il Veneto si pone come riferimento assoluto a livello nazionale quale realtà territoriale complessa e articolata che ha accettato e superato la sfida culturale e tecnologica del cambiamento nei rapporti e nelle relazioni tra cittadino imprenditore e pubblica amministrazione tutta.

 Nel 2014, dai dati aggiornati al 30 novembre, su un totale nazionale di 139.324 pratiche SUAP, ben 61.652 sono state gestite dai SUAP telematici dei Comuni veneti: il 44% delle pratiche telematiche italiane originano dal Veneto. Un risultato che conferma la bontà di una scelta che ha visto quali attori convinti Regione, Camere di Commercio, Comuni, pubbliche amministrazioni terze, con il supporto e la partecipazione attiva di Associazioni di categoria e ordini professionali.

 Il cambiamento che è stato avviato rappresenta un’incontrovertibile tendenza, ma il “work in progress” nella ricerca di costante miglioramento non si ferma mai: quotidianamente, operatori, funzionari pubblici e tecnici informatici si confrontano con nuove tematiche e nuovi obiettivi.

 Per tutte queste ragioni, condividendo filosofia e strategia e accumunate iniziative nel territorio, le quattro Camere di Commercio, congiuntamente, hanno pensato di fissare alcuni flash dell’esperienza SUAP maturata nei rispettivi ambiti territoriali in una fotografia d’assieme che viene illustrata nel meeting. Partendo da un ideale percorso logico del procedimento SUAP visto dalla prospettiva nazionale, il seminario dà spazio a testimonianze significative in tema nelle province di Belluno, Treviso, Rovigo e Venezia da parte di realtà comunali, professionali e imprenditoriali per dare una visione a tutto tondo dello stato dell’arte e degli obiettivi di ulteriore implementazione e miglioramento da perseguire.

 Si può seguire il convegno anche in diretta streaming dai siti Internet istituzionali dei quattro Enti camerali. Per la Camera di Commercio di Venezia il link è

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

  https://www.ve.camcom.gov.it/istituzione/CCIAAVE-LIVE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Malore fatale, commerciante muore a 37 anni

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Schianto sulla strada: morto un ragazzo di 18 anni a Veternigo

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento