menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due subacquei multati durante il test di sollevamento del Mose

Si trovavano a bordo di due barchini e non erano autorizzati. Informata anche la procura

Venerdì mattina la Control Room del Consorzio Venezia Nuova, impegnata nel test di sollevamento delle barriere del Mose previsto per le 10.30, ha attivato la sala operativa della Guardia Costiera di Venezia per la presenza di due subacquei presso la sponda ovest dell’isola artificiale in corrispondenza delle barriere della bocca di Treporti.

Le persone, dotate di due barchini a motore, sono state subito allontanate dalla ditta incaricata della vigilanza a mare e, successivamente, sono state identificate dai militari, al fine di accertare le ragioni della loro presenza. I due sono stati multati per stazionamento e pesca non autorizzati in area di cantiere.

Di quanto avvenuto è è stata anche informata la procura, che sta valutando la loro posizione. L’attività di monitoraggio delle bocche di porto da parte della guardia costiera proseguirà con la massima attenzione, in occasione dei sollevamenti delle paratoie, al fine di garantire la sicurezza delle operazioni di chiusura delle barriere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento