menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Redentore, Panciera: “Una grande festa, un successo di pubblico"

L'assenza dei barconi da lavoro, tenuti lontani dai divieti della Capitaneria di Porto, ha permesso alle imbarcazioni più piccole, di giovani e famiglie, di poter fruire al meglio lo spettacolo

 

Anche quest’anno i fuochi d’artificio hanno illuminato il Bacino San Marco a Venezia, in occasione della Festa del Redentore, offrendo uno spettacolo unico. “Una grande festa, un successo di pubblico, che come tradizione si e' assiepato riempiendo tutte le rive prospicienti il Bacino di San Marco. Una Piazza San Marco festante ha ammirato gli splendidi fuochi applaudendo le performances pirotecniche che hanno illuminato una serata che si e' rivelata particolarmente godibile per il clima mite e arieggiato a dispetto delle previsioni apparse su tutti i siti specializzati, che davano pioggia  e che hanno sicuramente scoraggiato più di qualche famiglia dal mettersi in barca", commenta l’assessore comunale al Turismo, Roberto Panciera.
 
L'assenza dei barconi da lavoro, tenuti lontani dai divieti della Capitaneria di Porto, ha permesso alle imbarcazioni più piccole, di giovani e famiglie,  di poter fruire di condizioni di massima sicurezza soprattutto nella fase di rientro,alla fine dello spettacolo, da sempre momento più critico della festa.
 
"Non vanno poi dimenticate le tante feste private che si sono svolte in molte parti della città, non solo nel Centro Storico, a conferma di una tradizione che mantiene inalterato il suo fascino per gli ospiti di tutto il mondo, ma che continua a rappresentare la Festa per eccellenza di noi veneziani”, conclude l'assessore.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento