rotate-mobile
Cronaca

Maltempo, Suem Venezia: «Condizioni quasi impossibili ieri, nessuna missione è stata rimandata»

Nonostante vento, pioggia e difficoltà di muoversi a Venezia, sono state portati a termine 41 interventi, tra cui 2 codici rossi e 12 gialli

Quella del 22 novembre 2022 è stata una giornata che anche il Suem 118 di Venezia ricorderà a lungo. Se l'intervento del Mose, infatti, ha preservato la città da un'acqua alta di eccezionale livello, le condizioni della laguna sono state comunque proibitive. 

«Vento molto forte e onde alte - spiega il direttore del Suem, Andrea Paternoster - hanno reso il nostro lavoro, a bordo delle idroambulanze, quasi impossibile. Però non una delle missioni a cui siamo stati chiamati è stata rimandata o posticipata. Nella giornata di ieri, ben 41 sono state le missioni effettuate dalle nostre idroambulanze, e il nostro personale ha gestito così due codici rossi, 12 codici gialli, e 27 codici verdi. Una delle missioni ci ha portato a Burano, e in questa missione particolare è stato preziosissimo il supporto dei vigili del fuoco: hanno messo a disposizione una imbarcazione che ci ha consentito di affrontare anche le condizioni proibitive della laguna aperta».

Durissime le condizioni in cui il Suem ha lavorato anche una volta a terra: vento, pioggia e freddo, resi ancor più fastidiosi dalla complicata logistica della città d'acqua, hanno davvero fatto diventare faticosissimi ogni uscita e ogni turno. Un plauso agli operatori del pronto soccorso di Venezia è giunto, al termine della giornata di ieri, dal direttore dell'ospedale Civile, il dottor Fabio Graceffa: «Anche in quella che probabilmente è stata la loro giornata più difficile, - ha detto - gli operatori hanno dimostrato la loro abnegazione e la loro professionalità. Hanno infatti consentito all'Ospedale di accogliere tutti coloro che avevano bisogno. Va fatto un plauso, - ha concluso - anche agli enti che effettuano i cosiddetti "trasporti secondari", in primis alla Croce Verde: anche questo servizio del trasporto degli utenti verso l'abitazione è stato messo a dura prova dal maltempo».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, Suem Venezia: «Condizioni quasi impossibili ieri, nessuna missione è stata rimandata»

VeneziaToday è in caricamento