Si butta dal sesto piano del condominio e finisce in strada, morta una 60enne

La donna, italiana, viveva da sola e da qualche tempo era in cura per disturbi depressivi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Mira

Carabinieri di Mira (archivio)

Si è lanciata dal sesto piano di un condominio di Oriago di Mira ed è finita direttamente in strada, morendo sul colpo. L'autrice del gesto estremo è stata una 60enne, in cura da qualche tempo per disturbi depressivi. A lanciare l'allarme sono stati i vicini di casa, è spettato ai carabinieri della Tenenza di Mira effettuare i rilievi del caso.

La donna, italiana, viveva da sola e non avrebbe lasciato alcuno scritto a giustificazione del gesto. La salma si trova ora a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento