rotate-mobile
Cronaca Scorzè

Suicidio a Scorzé, 67enne si impicca nel garage della propria casa

La tragica scoperta del corpo da parte della figlia, che viveva sotto lo stesso tetto di F.P., ex operaio. All'origine dell'estremo gesto un periodo di depressione dovuto ad altri problemi

La bestia della depressione e la preoccupazione per la situazione economica di alcuni familiari. F.P., 67 anni, residente vicino al centro di Scorzé, non ha retto. E' stato trovato stamattina dalla figlia, che viveva con lui, impiccato nel garage della propria abitazione. Una dolorosa scoperta che ha gettato nello sconcerto il paese, visto che la vittima, come l'intera famiglia, era molto conosciuta in paese.


Pensionato, ex operaio, F.P. stava passando un periodo difficile, costellato anche da alcune liti vibranti. Tanto che l'estate scorsa avrebbe chiesto consiglio ad alcuni esponenti del Comune, raccontando la sua situazione. Sono seguiti mesi difficili, fino a giovedì sera, quando il 67enne aveva acconsentito a farsi aiutare. Poi, nella notte o nella prima mattinata, la decisione di farla finita, lasciando nella disperazione moglie e figlia. La vittima non avrebbe lasciato alcun messaggio per spiegare la sua iniziativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Suicidio a Scorzé, 67enne si impicca nel garage della propria casa

VeneziaToday è in caricamento