menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investimento mortale a Maerne, bloccata la linea per Castelfranco

L'incidente alle 11.35 di venerdì all'altezza dello scalo ferroviario. Si tratterebbe di un gesto estremo di una donna. Riapertura alle 13.15

Investimento mortale venerdì mattina all'altezza della stazione di Maerne di Martellago. L'incidente sui binari verso le 11.35. A togliersi la vita una 22enne residente a Spinea. Sul posto gli agenti della polizia ferroviaria, che hanno ricostruito la dinamica del gesto estremo. La giovane avrebbe raggiunto lo scalo ferroviario in bicicletta, per poi poggiare il velocipede e lasciarsi cadere davanti a un regionale che stava procedendo a velocità ridotta prima di fermarsi alla stazione. Nonostante ciò, però, non è stato possibile fermare il convoglio in tempo.

Inevitabilmente la linea tra Venezia e Castelfranco Veneto è stata bloccata per permettere i rilievi delle forze dell'ordine. Disagi e ritardi per i viaggiatori, alle prese anche con una giornata di sciopero. La riapertura della doppia linea un quarto d'ora dopo le 13. Serviva naturalmente sospendere la circolazione dei treni anche per permettere ai mezzi di soccorso di raggiungere il luogo della tragedia. L'identificazione della vittima non sarebbe stata agevole, visto che non avrebbe avuto con sé documenti.

Il treno coinvolto è stato il regionale 5723 Castelfranco - Venezia. I viaggiatori a bordo hanno proseguito il viaggio con un bus sostitutivo. Per quanto riguarda i ritardi, un convoglio regionale è stato limitato nel suo percorso e due hanno registrato ritardi di 70 minuti.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento