Dramma a Venezia: uomo si toglie la vita lanciandosi dalla finestra

La vittima è un 60enne. Alcuni ragazzi hanno provato a soccorrerlo ma è stato tutto inutile

(archivio)

Un uomo di sessant'anni sabato mattina si è tolto la vita lanciandosi dalla finestra deul suo appartamento a Santa Marta, nel centro storico di Venezia. La vittima si è gettata dal terzo piano nei pressi di un campetto da basket. 

Ad assistere alla scena, un gruppo di ragazzi riuniti nel campo, che sono subito corsi a soccorrere l'uomo. Per il sessantenne, però, non c'è stato niente da fare. Sul posto sono intervenuti anche gli operatori del 118 e i carabinieri, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo, che sembra che da tempo soffrisse di crisi depressive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus nel Veneziano: è un 67enne di Mira

  • Aumentano i casi positivi al coronavirus: aggiornamenti

  • Coronavirus: cresce il numero dei contagiati in Veneto, dato stabile nel Veneziano

  • Coronavirus, inizia la settimana più lunga: gli aggiornamenti

  • L'ordinanza del ministero della Salute e del presidente della Regione Veneto

  • Coronavirus: l'ordinanza per i Comuni colpiti del Veneto

Torna su
VeneziaToday è in caricamento