menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vincita fortunata a Mestre, gioca al Super Enalotto e si porta a casa più di 35mila euro

È successo nel concorso di martedì 3 gennaio, il primo dell'anno. Il giocatore ha centrato un "5" in una tabaccheria in zona Favaro. Altro premio identico in provincia di Treviso

Il nuovo anno inizia bene per due giocatori veneti, con una doppietta al SuperEnalotto nel concorso di martedì 3 gennaio, il primo del 2017: hanno centrato due "5" da 35.358,21 euro ciascuno. Le schedine vincenti sono state giocate a Mestre nella tabaccheria di via Pasqualigo 59/I, in zona Favaro Veneto; e a Roncade, in provincia di Treviso, al punto vendita di via Roma 23.

La sestina vincente vale ora 70,7 milioni, il decimo premio più alto nella storia del gioco. In Veneto, riferisce Agipronews, il 6 non si vede dal 3 febbraio 2015, quando è stato centrato un jackpot da 4,9 milioni di euro a San Biagio di Callalta, sempre in provincia di Treviso, mentre nel 2016 la vincita più alta è stato un 5 da 82 mila euro finito a Verona a gennaio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento