SuperEnalotto, jackpot sfiorato: con un "5" vinti 30mila euro in provincia di Venezia

Adesso la sestina esatta mette in palio 67,6 milioni di euro, la dodicesima cifra di sempre

Jackpot a un passo per due giocatori veneti del SuperEnalotto, che sono arrivati ad un "5" e si portano a casa il "premio di consolazione" che ammonta a 30mila euro ciascuno. Comunque un bel gruzzolo. Le schedine vincenti sono state convalidate a Mira (e precisamente al bar "Alla Pesa", in Riviera Silvio Trentin) e a Ponte di Barbarano, in provincia di Vicenza, al bar "Le Flamboyant".

Adesso la sestina esatta mette in palio 67,6 milioni di euro, ovvero il dodicesimo premio più alto nella storia del concorso. In Veneto, ricorda Agipronews, sono stati centrati i due Jackpot del 2017 del SuperEnalotto: 94 milioni a Mestrino (Padova) il 25 febbraio e 77,7 milioni a Caorle l’1 agosto scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Coronavirus, il prossimo mese il Veneto potrebbe essere area a rischio elevato

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
VeneziaToday è in caricamento