Cronaca

Spaccata a Venezia durante la notte, tabaccheria svaligiata e ladri in fuga

Denuncia del titolare su Facebook, rabbia per i danni pesanti subiti dall'attività. "Siamo stati avvertiti stamattina. Siamo rassegnati perché questi delinquenti rimarranno impuniti"

Un'attività visitata dai ladri e danni pesanti nel corso della notte: vittima è Ennio Zane, titolare di una tabaccheria a San Giacomo dell'Orio, a Venezia, che la mattina di martedì ha denunciato il fatto sul suo profilo Facebook.

"Ci hanno rubato tutto, anche la serenità"

"Ci hanno rubato tutte le sigarette, i gratta e vinci, il fondo cassa - spiega - e sopratutto la nostra serenità. Hanno sfondato la vetrina, tolto dagli scaffali le sigarette, svuotato il magazzino. Non contenti, hanno rovistato in tutti i cassetti lasciando dietro a loro il vuoto". Il negoziante parla di "rabbia e rassegnazione", dovuti al fatto che i ladri hanno mandato in fumo lavoro e sacrifici. In corso di quantificazione l'ammontare del bottino, che potrebbe essere anche di migliaia di euro. Si parla da una prima stime di 10mila euro.

"Volatilizzati i sacrifici di anni"

"In pochi minuti abbiamo visto volatilizzarsi i sacrifici di giorni, mesi, anni di lavoro - aggiunge - Siamo rassegnati perché sappiamo che questi delinquenti rimarranno impuniti e anche qualora venissero presi, uscirebbero presto di galera". Del fatto sono state informate le forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sospetti

I sospetti dei gestori ricadono su un gruppetto di giovani di origini dell'Est Europeo che proprio lunedì si è presentato nel negozio. Era un trio che in modo goffo avrebbe gironzolato per l'esercizio toccando la merce e senza acquistare alcunché e chiedendo gli orari di apertura e chiusura. Col senno di poi potrebbe essersi trattato di un sopralluogo prima di entrare in azione, tanto più che nelle settimane scorse anche una vicina pizzeria al taglio sarebbe stata visitata dai ladri con modalità simili.

23231399_10210622904425114_9064628802020404057_n-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata a Venezia durante la notte, tabaccheria svaligiata e ladri in fuga

VeneziaToday è in caricamento