menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Guida con la targa rubata da un'auto abbandonata, commerciante denunciato

Bloccato da una pattuglia della polizia locale di San Donà. Era anche senza assicurazione

Denuncia per un commerciante sandonatese che pensava di fare il furbo con uno stratagemma illegale. Gli agenti della polizia locale hanno scoperto l'inganno durante un controllo stradale, appurando che l'utilitaria su cui l'uomo viaggiava, oltre a essere priva di assicurazione, montava le targhe di un altro veicolo, per la precisione una monovolume appartenente a un cittadino marocchino defunto da tempo. Evidentemente il commerciante aveva asportato le targhe dall'auto, che era parcheggiata nel cortile di un'abitazione del centro di San Donà.

Inevitabili i guai per il conducente: sequestro del mezzo e denuncia per il reato di ricettazione delle targhe rubate. Sono in corso indagini per capire se l’utilitaria possa essere stata usata per commettere anche altri tipi di illeciti o "semplicemente" per evitare le multe.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

  • Mestre

    "Il Mummia" torna a Mestre e finisce in carcere

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento