rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Cronaca Jesolo

Recuperata in spiaggia a Jesolo una carcassa di tartaruga di circa un quintale

Qualche giorno fa si è era verificato un episodio simile al Lido di Venezia

I bagnini l'hanno avvistata in lontananza. Una carcassa di una tartaruga, che si trovava a circa 300 metri dalla riva, è stata recuperata oggi pomeriggio a Jesolo. 

La carcassa è stata individuata all'altezza della torretta 10, in corrispondenza di piazza Mazzini. Le onde l'hanno trasportata a riva, dove gli addetti al salvataggio l'hanno recuperata. Pesa circa 100 chili, è lunga un metro e si trovava già in stato avanzato di decomposizione. La capitaneria di porto e la polizia locale sono state informate e l'area è stata transennata dopo che quattro bagnini hanno messo la carcassa in sicurezza, lontano dall'acqua. Domani, in giornata, è prevista la rimozione da parte degli addetti Veritas.

La carcassa di tartaruga recuperata a Jesolo-2

Qualche giorno fa, sabato 23 luglio, si era verificato un episodio simile al Lido di Venezia. Nella spiaggia di San Nicolò, poco distante dal passaggio dei lancioni che caricavano e scaricavano i passeggeri della crociera Norwegian, era stata avvistata e recuperata un'altra grossa carcassa di tartaruga.

La carcassa al Lido di Venezia-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Recuperata in spiaggia a Jesolo una carcassa di tartaruga di circa un quintale

VeneziaToday è in caricamento