menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il materiale sequestrato dalla Municipale negli ultimi giorni

Il materiale sequestrato dalla Municipale negli ultimi giorni

Tra abusivi e paninari a Jesolo spuntano anche i tassisti irregolari

Secondo la Municipale è un fenomeno che quest'anno ha visto una impennata. Due gli automobilisti sorpresi nei giorni di Ferragosto

E' stato un Ferragosto di lavoro per gli uomini della polizia municipale di Jesolo. E non poteva essere altrimenti, visto il periodo clou delle vacanze estive. Nel mirino delle forze dell'ordine anche un fenomeno che in questa stagione ha registrato una impennata: i tassisti abusivi. Due di loro sono stati sorpresi mentre stavano operando nella zona di piazza Mazzini. Inevitabile la confisca del veicolo e il ritiro della patente.

Una salata multa di 400 euro è invece stata comminata a un negozio etnico di piazza Aurora, sorpreso a vendere alcolici (una bottiglia di vodka) quando già la mezzanotte era passata da 40 minuti. A pagare in modo ben più elevato la loro condotta sono stati dieci paninari sorpresi in azione in aree dove è vietato il commercio ambulante, ossia via Vespucci e via Buonarroti. Per loro sanzioni totali per 10.320 euro. Naturalmente, poi, non sono mancati i sequestri e le denunce nei confronti di venditori abusivi sulle spiagge: cinque i segnalati per inosservanza della disciplina sugli stranieri soggiornanti sul territorio nazionale, una per commercio e detenzione di prodotti con segni falsi.

A loro si aggiungono due pusher denunciati per spaccio e due automobilisti sorpresi al volante in stato di ebbrezza. Migliaia in totale, come al solito, i prodotti contraffatti (489 per la precisione) o irregolari recuparati dalla municipale o lasciati sull'arenile dagli abusivi in fuga. Migliaia i sequestri anche per commercio senza autorizzazione. Il materiale requisito era costituito da orologi, occhiali, borse, bracciali, bandane, cappelli, articoli per capelli, giocattoli, libri, capi di abbigliamento, ombrelli, girandole, parei, calzini, ombrelli, strofinacci, collane, spille, mutande, tessuti, foulard e molto altro per un totale di 107 verbali stilati e 10.202 pezzi sequestrati in una settimana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento