menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Civile, i lavoretti dei bimbi finanziano un teatrino per la sala giochi di Pediatria

Il niovo gioco è stato donato dalla scuola dell'infanzia Comparetti di Campo del Ghetto Vecchio. È il frutto del lavoro di circa 150 bimbi con l'aiuto delle insegnanti

Un teatrino pieno di marionette in regalo alla Pediatria dell’Ospedale Civile. È stato donato dalla Scuola dell’Infanzia E. R. Comparetti, di Campo del Ghetto Vecchio. Il teatrino, consegnato lunedì al direttore generale Giuseppe Dal Ben e al primario Maurizio Pitter, è il frutto di un lungo lavoro svolto dai circa 150 bambini delle sei sezioni della Materna, divisi in laboratori e coordinati da tutti i docenti.

"Abbiamo lavorato con i bambini - ha spiegato a nome di tutti una delle insegnanti - che hanno prodotto piccoli lavori con materiale di recupero, dai semi al sughero ai tessuti. Il mercatino realizzato con tutti questi lavori ha fruttato circa 600 euro, che abbiamo volentieri destinato all’acquisto di un oggetto che fosse utile in Pediatria". Il teatrino va ad arricchire la già fornitissima sala giochi della Pediatria del Civile. "Grazie agli insegnanti - ha detto ricevendo la donazione il Direttore Dal Ben - e grazie ai bambini, che hanno saputo ricordarsi di altri bambini, pensando ad un dono che è un po’ un abbraccio tra chi è sano, a scuola, e chi è malato e frequenta suo malgrado la Pediatria".

Prima fra i bambini ricoverati ad utilizzare il teatrino la piccola Anna, che si è intrattenuta a lungo con le marionette, istruendo al loro uso anche il Direttore Generale Dal Ben.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento