Parola d'ordine: sicurezza urbana. Due nuove telecamere mobili a Villanova e Alvisopoli

Controlli intensificati da parte della polizia locale a San Michele al Tagliamento e Fossalta di Portogruaro. Pronti anche due nuovi occhi mobili per la lotta alla microcriminalità

Continuano da oltre un anno i servizi specifici serali e notturni del distretto di polizia locale Veneto Est (che comprende San Michele al Tagliamento e Fossalta di Portogruaro), con buoni risultati in ottica di prevenzione di furti e microcriminalità. E nel corso del periodo di Carnevale appena finito sono stati intensificati i controlli, con due pattuglie in servizio congiunto che si sono concentrate nei centri di Fossalta, Fratta e Villanova.

Nuove telecamere mobili

Ma non solo. Ai controlli attivi con il personale della Municipale, infatti, a giorni sarà implementato il sistema di videosorveglianza con il posizionamento di altre due telecamere mobili, una a Villanova ed un'altra ad Alvisopoli. Entro primavera è prevista anche l’installazione di una telecamera con lettura targhe a Fratta. "Con le nuove telecamere - ha spiegato il sindaco di Fossalta, Natale Sidran - incrementeremo notevolmente la sicurezza urbana su tutto il territorio comunale".

"Controlli intensificati durante gli eventi"

Sui controlli è intervenuto anche il comandante del distretto Andrea Gallo: “Intensifichiamo i controlli in particolari occasioni quando è più facile che le abitazioni possano rimanere senza nessuno a casa come in occasione dei festeggiamenti di Carnevale. I servizi di pattugliamento e controllo - ha evidenziato - sono molto utili in fase di prevenzione perché la presenza continua di pattuglie che controllano i veicoli in transito sono un valido deterrente per i malintenzionati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento