Cambio al comando del Norm dei carabinieri di Mestre: arriva Ottavia Mossenta

Il nuovo tenente ha 28 anni, è di origini toscane e da mercoledì prende il posto di Alessandro Riglietti: dirigerà il nucleo operativo e radiomobile della compagnia

Novità tra i carabinieri di Mestre: mercoledì il tenente Ottavia Mossenta ha assunto il comando del nucleo operativo e radiomobile della compagnia (Norm). La giovane Ufficiale, 28 anni, di origini toscane, laureata in giurisprudenza, proviene dalla scuola allievi carabinieri di Reggio Calabria: qui, al termine di un iter di formazione passato per l’accademia militare di Modena e la scuola ufficiali CC di Roma, ha svolto servizio nell’ultimo biennio come insegnante/istruttore e comandante di plotone della compagnia allievi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tenente Mossenta subentra al parigrado Alessandro Riglietti (al comando del reparto dall’ottobre 2014), trasferito in vista della prossima promozione al grado di capitano al comando della compagnia carabinieri di Tricase (Lecce).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si alza il rischio di contagio, in Veneto regole più severe: lunedì nuova ordinanza

  • Spara e uccide l'ex marito della compagna: arrestato

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Moda e calzature in ginocchio

  • Addio a Carlotta, morta nel sonno a 13 anni

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

Torna su
VeneziaToday è in caricamento