rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Torre di Mosto / Via A. Gramsci

Banda della collana in azione, anziana si picchia con le ladre

Sabato mattina una 76enne a Torre di Mosto è riuscita a difendere con le cattive il proprio collier. Ha tirato i capelli alla furfante perdendo sangue

La banda della collane ancora una volta in azione. Stavolta, però, come riporta il Gazzettino, il blitz non è andato a buon fine a Torre di Mosto, quando una 76enne del paese sabato mattina verso le 11 è stata fermata da un'auto con a bordo tre persone. Un uomo e due donne. Il blitz in via Gramsci ai danni della donna che stava rincasando in bicicletta. Il copione all'inizio è stato sempre lo stesso dei precedenti colpi di Scorzè e Noale (tra gli altri). Una delle delinquenti chiede quale fosse l'itinerario migliore per l'ospedale di San Donà.

A quel punto l'anziana, fino a quel momento ignara di chi aveva davanti, si insospettisce. Quando oltre alla sua interlocutrice per ringraziarla scende anche l'altra donna. Le chiedono di provare una collanina d'oro in segno di riconoscenza. Ora la vittima designata capisce. E quando una delle due donne si avvicina per derubarla del collier che portava al collo (mettendole le mani addosso) lei risponde in modo energico. Ingaggia una colluttazione con la delinquente, finendo a terra.

La prende per i capelli tanto da farle perdere sangue. Per i banditi è stato subito chiaro che era il caso di tagliare subito la corda, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. Così è stato: le due donne sono salite a bordo dell'auto e hanno fatto perdere le proprie tracce.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda della collana in azione, anziana si picchia con le ladre

VeneziaToday è in caricamento