rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca

Tentano di borseggiare una turista, bloccate dal marito e poi dai carabinieri

L'episodio la sera di Natale a Venezia. Una delle due borseggiatrici aveva già il foglio di via

Due donne sono state scoperte a Venezia durante un tentativo di borseggio la sera di Natale. Avrebbero seguito per alcuni metri una coppia di coniugi francesi, in città per una vacanza, attendendo il momento giusto; quindi sarebbero entrate in azione, cercando di sfilare il portafogli dalla borsetta della donna. Il marito, però, si è accorto dei movimenti delle ladre e ha reagito rapidamente: è riuscito a bloccarle e poi ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine chiamando il 112.

Sul posto sono arrivati i carabinieri del Nucleo natanti, che hanno raccolto le testimonianze e preso in consegna le due presunte borseggiatrici per portarle nei propri uffici. Una volta identificate, si è scoperto che le due donne, di etnia rom, provenivano da Milano e si trovavano a Venezia alla ricerca di turisti da derubare. Una delle due, inoltre, era già stata precedentemente allontanata con foglio di via emesso due mesi fa. Entrambe sono state denunciate in stato di libertà, mentre la destinataria del foglio di via è indagata anche per violazione del provvedimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di borseggiare una turista, bloccate dal marito e poi dai carabinieri

VeneziaToday è in caricamento