menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Segue dalla finestra i movimenti del ladro, il marito lo mette in fuga

È successo nella notte tra giovedì e venerdì a Mestre, in via Postumia. La donna, insospettita da movimenti all'esterno della casa, ha chiamato la polizia

Stavolta è stata provvidenziale l'accortezza di una coppia di cittadini, per evitare un furto in casa. Era quasi l'una, nella notte tra giovedì e venerdì, quando una donna residente in via Postumia a Mestre ha contattato la sala operativa segnalando la presenza di un giovane che si aggirava per la via con fare sospetto, guardando con insistenza le case vicine.

Poco dopo una nuova telefonata, in cui la mestrina spiegava che il giovane aveva scavalcato la recinzione di una casa: a quel punto però era intervenuto il marito della donna, sceso in strada per bloccare il presunto ladro. Vistosi scoperto, lo sconosciuto si era dato alla fuga, in direzione della chiesa di via Pirano.

La volante giunta sul posto ha sequestrato lo zaino abbandonato dal soggetto: all’interno c'erano diversi arnesi da scasso, a confermare le intenzioni del ladruncolo. Inutili le perlustrazioni effettuate dalla polizia nei dintorni: il malvivente si era dileguato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento