menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Martellago: il cavo d'acciaio si spezza e sfuma il colpo notturno al bancomat

Tra giovedì e venerdì dei malviventi hanno tentato di "portarsi via" la cassa continua della filiale Volksbank di via Friuli. Al momento di dare gas, però, la fune non ha retto il peso

Hanno tentato letteralmente di "portarsi via" il bancomat. Il piano, però, è naufragato subito. Del resto sarebbe stato molto difficile riuscire a scardinare la cassa continua della filiale Volksbank di via Friuli 28 a Martellago agganciandola a un veicolo di grossa cilindrata.

Fatto sta che alcuni malviventi si sono lanciati nell'impresa nella notte tra giovedì e venerdì: hanno predisposto tutto. Cavo allacciato e telecamere di sicurezza oscurate. Al momento della fatidica "pigiata" sull'acceleratore, però, l'imprevisto. Il cavo d'acciaio, infatti, si è subito teso fino al limite, per poi spezzarsi. La battaglia tra il bancomat e i malviventi, quindi, stavolta è stata vinta dallo sportello automatico, nonostante alcuni danni alla sua struttura esterna. Per giunta è scattato subito l'allarme, quindi ai ladri non è rimasto altro che darsi alla fuga a mani vuote.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento