rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Jesolo / Piazza Trento

Tentano di tagliare le catene delle bici con un flessibile, fermati due ladri

Denunciati la scorsa notte a Jesolo due uomini mentre commettevano un furto di biciclette

La polizia locale di Jesolo ha denunciato due persone dopo averle sorprese mentre cercavano di rubare due biciclette. L’episodio è accaduto la scorsa notte alle spalle di piazza Trento. Durante l’attività di controllo gli agenti sono intervenuti dopo aver notato in un’area pedonale dietro il parcheggio Pindemonte il bagliore prodotto da scintille incandescenti.

La polizia locale ha così individuato un uomo, successivamente identificato come originario dell’est Europa e residente nel Basso Piave, con in mano un flessibile a batteria intento a tagliare una catena a cui erano assicurate alcune biciclette e, poco distante, un furgone bianco parcheggiato. Alla vista degli agenti, l'uomo ha riposto l’attrezzo in uno zaino e, alla richiesta di esibire dei documenti, ha tentato di fuggire. Dopo un breve inseguimento e resistenza con calci e spintoni è stato fermato.

Gli agenti hanno poi provveduto ad effettuare una verifica sul furgone in sosta e a identificare il conducente, anche lui originario dell’est Europa e residente nel Basso Piave. Accertata a bordo del mezzo la presenza di ulteriori attrezzi e la valigetta del flessibile, di cui è stato disposto il sequestro, i due sono stati denunciati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di tagliare le catene delle bici con un flessibile, fermati due ladri

VeneziaToday è in caricamento