menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tenta il furto alla Capannina di Jesolo: arrestato

Un ladro di 25 anni bloccato dalla polizia nella tarda serata di lunedì. Ci aveva già provato in un albergo poche settimane fa

Le pattuglie della polizia hanno arrestato un ladruncolo che, nella serata di lunedì, stava cercando di entrare nel Capannina Beach di piazza Mazzini, a Jesolo, che al momento è chiuso per la stagione invernale. A far scattare I'intervento è stato l'allarme anti intrusione del locale: i poliziotti arrivati sul posto hanno individuato e fermato un ragazzo di 25 anni, privo di documenti, il quale si era introdotto scavalcando la recinzione del locale e aveva tentato di forzare un portello interno, senza riuscirci.

Ladro seriale

Il giovane è stato trovato in possesso di un grosso coltello, una pinza e un passamontagna. Accompagnato al commissariato, è stato identificato per N.G, italiano residente a Jesolo, e arrestato per tentato furto. Ieri mattina il giudice ne ha convalidato l’arresto e disposto l’obbligo di firma, in attesa del processo. Il ragazzo era già noto alle forze dell'ordine: era stato arrestato e condannato durante le passate festività natalizie, mentre tentava un analogo furto in un hotel chiuso per la stagione invernale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Domenica di sole: assalto a Venezia, specie alle isole

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

  • Cronaca

    Trovato il corpo carbonizzato di una persona a Chioggia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento