menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro nella casa del consigliere Faccia a faccia con la suocera

Un predone domenica sera ha tentato il furto in via Roma a Martellago, a pochi passi dalla caserma dei carabinieri. Scoperto in soggiorno

Faccia a faccia con il ladro alle dieci e mezza di sera, in quella casa a pochi passi dalla caserma dei carabinieri. La disavventura è capitata ad una donna sulla sessantina di Martellago: pensava di essere al sicuro proprio per la vicinanza della stazione dei militari dell’arma, invece è ancora sotto choc dopo essersi imbattuta in un predone decisamente sfrontato. Come riportano i quotidiani locali, l’episodio risale a domenica sera e la protagonista è la suocera di un consigliere comunale, che vive nella stessa abitazione al piano terra.

Il ladro è salito invece direttamente al primo piano, puntando dritto all’abitazione della donna. Le telecamere installate sulla casa hanno filmato tutto, e ritraggono un ragazzo giovane bianco di carnagione con addosso bermuda e t-shirt, a volto completamente scoperto. Ha scavalcato il cancello, si è arrampicato sulla grondaia danneggiandola, è balzato sul terrazzino al primo piano ed è entrato comodamente in soggiorno trovando la porta-finestra aperta.

Ma la suocera del consigliere comunale era in cucina, ha sentito dei rumori sospetti e arrivata in soggiorno e ha cominciato ad urlare all’impazzata: il ladro era davanti a lei, pronto a rubare tutto. A quel punto il malvivente è scappato: è balzato giù dal primo piano, ha scavalcato nuovamente il cancello e ha fatto perdere le proprie tracce in mezzo ai campi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento