menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due ladri entrano nel condominio Donna vede tutto e li fa arrestare

E' successo domenica sera a Jesolo: due malviventi, provenienti dal Vicentino, avevano forzato una finestra e puntavano agli appartamenti

Domenica sera i carabinieri di Jesolo hanno arrestato, in flagranza di reato, un 57enne e un 46enne residenti nel Vicentino. Il reato contestato è di tentato furto. Tutto è partito da una segnalazione alla centrale operativa dei carabinieri da parte di una donna residente in via Levantina di Jesolo, che ha notato un individuo vestito di scuro mentre forzava una finestra per entrare in un edificio poco distante dalla sua casa. Sul posto è stata subito inviata una pattuglia dei carabinieri di Jesolo, il tentato furto è stato sventato in pochi istanti.

I due ladri avevano fatto irruzione in un condominio ma non erano ancora riusciti a forzare le porte di qualche appartamento: in mano tenevano una torcia, hanno tentato di nascondersi in un angolo ma sono stati subito catturati e portati in caserma per l’identificazione.

I due erano partiti dalla provincia di Vicenza con un furgone, all’interno del quale hanno lasciato cellulari e documenti. Sono stati arrestati per il reato di tentato furto aggravato in concorso e trasportati nelle camere di sicurezza della compagnia di San Donà di Piave. Lunedì mattina sono stati processati per direttissima, nelle aule del Tribunale d Mestre, dove è stato convalidato l’arresto. Entrambi saranno sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria nei Comuni di residenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento