menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il mercato ittico di Chioggia

Il mercato ittico di Chioggia

Tenta il colpo in pescheria: 56enne forza i box vendita, in fuga con un pugno di mosche

Il tentativo di furto nella notte tra venerdì e sabato al mercato ittico di Chioggia. I militari dell'Arma, con le immagini in possesso, hanno fermato il presunto responsabile

L'obiettivo era quello di portar via più denaro possibile, ma il tentativo, piuttosto goffo, non è andato a buon fine. Nel pomeriggio di sabato, i militari dell'Arma dell'aliquota radiomobile della compagnia di Chioggia hanno deferito in stato di libertà un 56enne chioggiotto, già con precedenti penali a proprio carico per reati ai danni del patrimonio.

Tentativo di furto vano

L'accusa quella di tentato furto aggravato. Il 56enne, come emerso dalle indagini condotte dai carabinieri locali, nel corso della notte tra venerdì e sabato avrebbe forzato 5 box vendita al mercato ittico cittadino, nel tentativo vano di rubare il denaro contenuto all'interno.

Ad aiutare le forze dell'ordine nell'individuazione del ladro, con ogni probabilità, le telecamere di sicurezza installate in zona. Non si esclude che il chioggiotto si possa essere reso responsabile di altri furti avvenuti recentemente al mercato del pesce della cittadina veneziana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento