menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nasconde 200 euro di prodotti Ovs: baby ladra scoperta e denunciata a Padova

La donna, minorenne, si trovava nel capoluogo euganeo ma è residente in provincia di Venezia

Tentato furto nel negozio Ovs di via San Fermo a Padova. Ad accorgersi del gesto il personale addetto alla sicurezza che nelle scorse ore ha fermato una giovane donna notata mentre con fare sospetto nascondeva alcuni prodotti nella giacca e nella borsa.

Negozio

In pochi minuti poi la ragazza ha tentato di uscire dal negozio oltrepassando le barriere anti-taccheggio il cui allarme, però, è scattato subito. Il sorvegliante ha bloccato la ragazza e avvisato la polizia accorsa sul posto: si tratta di una minorenne italiana residente in provincia di Venezia, che ha confessato di aver occultato vari prodotti del valore complessivo di 200,84 euro. L'Ovs ha deciso di sporgere querela nei confronti della minorenne che è stata quindi accompagnata al Commissariato della Stanga e indagata in stato di libertà per il reato di tentato furto e successivamente affidata ad una zia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento